sabato, 1 Ottobre , 2022

Paolo Gianolio – Euritmia

Videoradio
EuritmiaSenso e valore – entrambi alti – di questo nuovo progetto discografico firmato da Paolo ‘Paolone’ (per grandezza artistica, s’intende) Gianolio sono felicemente sintetizzati già nel titolo: Eu-ritmia, che anticipa l’universo musicale nel quale chi ascolta si troverà immerso. Eu, dal greco ‘bene, buono’; ritmia, prestito latino (anch’esso proveniente dal greco) che significa ‘tempo, cadenza, ritmo, misura’, ma che – derivando da un verbo (rhéō) che significa ‘scorrere, fluire’ – si può anche riferire alla qualità con la quale queste nove tracce si susseguono, dando vita a un insieme di ‘pianeti musicali’ che ruotano intorno a testa, cuore e mani di chi li ha messi in orbita per noi.

Perché testa, cuore e mani? Perché chi conosce Paolo Gianolio sa che sono queste le sue qualità migliori: l’indiscutibile sapienza musicale (‘testa’), la passione autentica (‘cuore’) per forme, linguaggi e sonorità, e una tecnica (‘mani’) alla quale dà certamente del tu, non solo come chitarrista, ma come polistrumentista, arrangiatore e ‘produttore’. C’è davvero bisogno di ricordare, ancora una volta, che – da quasi trent’anni, ormai – Gianolio è l’alter ego musicale di Claudio Baglioni e che ha collaborato con giganti della scena musicale come Mina, Vasco Rossi, Laura Pausini, Andrea Bocelli, Eros Ramazzotti, Fiorella Mannoia, Giorgia, Matia Bazar, Ornella Vanoni, Anna Oxa e Patty Pravo? Forse. Come si dice: repetita iuvant. Ciò che più importa, però, è ricavare il tempo che serve per un lavoro così e ascoltare. E quanta musica c’è – caro Paolo – già in un solo brano, quel “Euritmia” che dà il titolo all’intero album! Qualità principale (qualità a parte, ovviamente)? La diversità. Non una cosa è uguale all’altra, come se ci trovassimo di fronte al miracolo di un unico albero capace di produrre frutti completamente diversi tra loro. Qualità che contraddistingue solo i veramente grandi.

Novità principale, la presenza di ben cinque brani cantati: “Tra terra e cielo” che si può considerare l’inno-manifesto della poetica gianoliana; “Il sole ci sorride”, solare e arrembante: in bocca a ‘certi nomi’ sarebbe già in classifica e ci resterebbe a lungo; “E sia così”, grande melodia, dal sapore anni ’60, che potrebbe tranquillamente essere una coproduzione Bindi-Baglioni (scusate se è poco); “Ombre”: echi fossatiani, per il brano più esistenzialista dell’album; “L’infinito è anima”: melodia suadente per una ballad potente che arriva subito là dove deve arrivare.
Linee melodiche brevi e vive, nelle quali sdrucciole e tronche la fanno da padrone. Il che porta a ipotizzare che le melodie siano state concepite prima dei testi, con il vantaggio – se davvero fosse così (errare humanum est) – che la melodia gianoliana è libera e non ancella del testo e l’espressività musicale dell’autore può spaziare a trecentosessanta gradi, senza rinunciare a esplorare alcun arco di orizzonte.

In qualche passaggio, lessico e immagini riecheggiano – è vero – la lirica baglioniana, come in chiasmi quali «essere dove comincerà per cominciare ad essere» (in “Tra terra e cielo”), «che sia così o così sia» o «sono solo un uomo che è solo davanti a te» (in “E sia così”), ma – quando ci troviamo davanti a una foce – è davvero impossibile distinguere quali gocce provengano dal mare e quali dal fiume. Importa stabilirlo? No. Con la musica, esattamente come con l’acqua, importa solo che sia fresca e pulita, e che faccia quello che chiediamo all’acqua: dissetare, rinfrescare, pulire. E tutto questo, l’acqua che ‘scorre’ e ‘fluisce’ in questo Euritmia, lo fa. Eccome.
Permettete al chitarrista che mi sarebbe piaciuto essere, segnalare, infine, la struggente, bellissima, “Multiverso” (chitarre classiche, orchestra, percussioni): un brano dalla doppia anima, che la dice lunga su cosa testa, cuore e mani di Paolo il grande siano in grado di fare.

Giuseppe Cesaro

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Stay Connected

21,988FansMi piace
3,505FollowerSegui
20,100IscrittiIscriviti

Ultimi Articoli