C’era una volta… la chitarra acustica

7
154

Brandoni_F.to-Alfonso-GiardinoC’era una volta… così iniziavano le belle favole di una volta, quando i bambini non si addormentavano davanti alla TV ma nel loro letto, ascoltando il racconto della sera letto da uno dei genitori.

Oggi, grazie alla tecnologia, tutto appare più semplice. Basta un videogioco oppure un DVD o – peggio – basta lasciarli col telecomando di Sky in mano, per ritrovarli addormentati senza alcuna fatica.
Forse è arrivato il momento di riflettere e iniziare a operare delle scelte ben precise, tra emozioni e progresso, tra passione e utilitarismo.
La questione non è di poca importanza e coinvolge un po’ tutto il mondo della comunicazione. È facile produrre, consumare, bruciare, vendere e dimenticare, anche se ciò quasi sempre azzera le emozioni, per dar spazio ai numeri. Oltretutto non sempre veritieri, ma – come ormai accade – modellati a misura dall’utilizzatore.
Allora ecco che provare ad andare un po’ controcorrente fa bene allo spirito. Una rivista specializzata, dedicata ad uno strumento in una sua specifica peculiarità, quella acustica, sembra emergere in maniera anacronistica nel mondo della tuttologia. Eppure noi ci crediamo e siamo sicuri che tanti, insieme a noi, inseguiranno questo sogno aspettando ogni mese la propria rivista dedicata. E potranno riceverla online, oppure scaricarla sul proprio computer/iPad/iPhone all’indirizzo www.chitarra-acustica.net. E, anche se tutto questo sembra illogico e fuori mercato, noi lo abbiamo realizzato e su questo stiamo indirizzando tutti i nostri sforzi.
Fingerpicking.net è l’editore di Chitarra Acustica e, come è già successo per il sito, anche il giornale sarà pronto ad accogliere ogni proposta e iniziativa appassionata. È così che questo nuovo progetto editoriale parte come una bella favola del tempo andato.
C’era una volta una spiaggia, gli amici, la musica e una chitarra… E spero che emergano passione, dedizione ed entusiasmo, per far sì che questo primo numero rimanga nella nostra memoria come il primo passo di un lungo cammino.

Buon fingerpicking!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui