Maton EMTE

0
829

(di Marco Alderotti) – Con la neonata EMTE il brand Maton amplia la serie dedicata a Tommy Emmanuel, proponendo una mini size nata dall’unione della famosa 808 a suo nome con la Mini Maton EM6. Realizzata con legni nobili, e identici alla sorella maggiore, la piccola australiana promette di regalare un grande suono e semplicità di utilizzo.

Il top è in abete Sitka di grado AA, mentre sia il manico che fasce e fondo sono in acero del Queensland. Per tastiera e ponte è stato usato il pau ferro, già presente anche nei modelli più recenti di EBG808TE, con una colorazione molto chiara e bella esteticamente. I 19 tasti disponibili sono Dunlop 6260, montati, lucidati e rifiniti alla perfezione, e sulla tastiera – oltre al famoso logo CGP al XII tasto in madreperla – sono presenti anche dei semplici ed eleganti dot a forma circolare sempre dello stesso materiale.

La paletta, dal disegno semplice e moderno, ospita sei meccaniche Grover nichelate, qui in versione Mini, con un buon funzionamento e tenuta dell’accordatura. Sempre sulla paletta è riportato il marchio dell’azienda, più un simpatico canguro in madreperla voluto dallo stesso Tommy e presente anche sulla EBG808TE. Sia il traversino che il nut sono in osso naturale, con una larghezza al manico di 44,1 mm, identica alla sorella maggiore e a gran parte dei modelli acustici Maton. Sul corpo troviamo un binding in ABS color avorio, sia sopra che sotto e – come di consueto – sul top c’è il classico battipenna a goccia, marchio di fabbrica dell’azienda e riconoscibile al primo colpo d’occhio.

La realizzazione è impeccabile e curata nei minimi particolari: anche dentro la buca si nota grande pulizia nella costruzione, senza alcun tipo di sbavature e colle in eccesso. La chitarra, amplificata con il ben noto sistema proprietario AP5 Pro, ha il secondo bottone per la tracolla e, di serie, viene fornita la custodia rigida. Come il modello maggiore ha inoltre una finitura satinata, che personalmente apprezzo molto sia per estetica che tatto.

A dire la verità, è la prima volta che mi capita di provare una Mini Maton. Ho sempre avuto questa curiosità, in particolar modo da quando l’azienda ha deciso di produrre il modello signature del grande Tommy. Esteticamente, a parte le dimensioni, la EMTE è identica alla 808TE, tranne la rosetta attorno alla buca, con un motivo delicato e quasi in sottofondo. La chitarra è davvero piccola, ma al di là delle dimensioni il suo cuore pulsante è di sicuro impatto e professionale. Da spenta, e già dalle prime note, rivela un suono bilanciatissimo, con buon volume e dinamica, incentrato principalmente su frequenze medio-alte. È chiaro che la piccola cassa non aiuta a ottenere una gran ‘botta’ sui bassi, ma i bassi ci sono e – anche se sono un po’ asciutti – nell’insieme lo strumento è divertente da suonare. La scala è di 22.7” e di conseguenza, essendo abituato a tutt’altre misure, inizialmente trovo un po’ di difficoltà ma, grazie all’ottimo setup di fabbrica, dopo pochi minuti il mio rapporto con la chitarra è senz’altro vincente.

Strumming, fingerstyle, tecniche moderne, i risultati ottenuti sono sopra le mie aspettative, con un suono equilibrato e convincente. Da amplificata sono rimasto letteralmente stupefatto dai risultati. L’AP5 Pro è un sistema che conosco bene, avendolo su due strumenti di mia proprietà, ma su questa Mini riesce a farci scordare le reali dimensioni della chitarra, con un suono tondo, musicale, con bassi qui esistenti e mai fastidiosi. Non solo, la cosa che mi ha fatto particolarmente piacere è che le alte frequenze sono ‘croccanti’ e musicali, senza infastidire, in modo diverso rispetto alla EBG808TE, sulla quale in certi casi sono un po’ troppo invadenti e meno controllabili.

Consigliata ai tanti fan di Tommy Emmanuel, ma anche a chi è in cerca di una mini size dal grande suono amplificato e con un estetica mozzafiato. Il prezzo è un po’ alto, ma rapportato alla qualità della chitarra.

marcoalderotti1966@gmail.com

Strumento gentilmente concesso per la prova da Niccolai Grandi Magazzini della Musica di Vicopisano (Pisa )

Scheda tecnica

Maton EMTE

Tipo: chitarra acustica elettrificata mini size

Costruzione: Australia

Distributore: www.maton.com

Top: abete Sitka massello AA

Fondo e fasce: acero del Queensland

Manico: Acero del Queensland

Tastiera e ponte: pau ferro

Capotasto e traversino: osso naturale

Meccaniche: Grover Mini nichelate

Prezzo: € 1825 (IVA inclusa)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui