Mille Chitarre In Piazza – Brescia, 12 aprile

0
156

Brescia, Piazza della Vittoria – ore 14.30-17.30

millechitarreMille Chitarre in Piazza, giunto alla terza edizione, è un evento ormai ritenuto punto di riferimento a livello nazionale. L’idea di questo raduno nasce dal cantautore Isaia Mori, noto nel panorama artistico bresciano, che incuriosito da una foto vista sul Web di un centinaio di chitarristi in Giappone, che suonano contemporaneamente per gioco, lancia un’invito molto semplice su Facebook, rivolto ai suoi amici: «Perché non lo facciamo anche noi a Brescia?» Questo post gode dell’attenzione di oltre un centinaio di curiosi che, dopo pochissimo tempo, rispondono con entusiasmo all’invito.
Così vengono coinvolti il sottoscritto, l’associazione Diffusione Arte, della quale Mori ed io siamo soci, l’associazione Palco Giovani, altra realtà nota nel bresciano per l’organizzazione di eventi rivolti ai giovani, insieme ad altri collaboratori. Con l’entusiastico appoggio dell’amministrazione comunale, l’evento pian piano prende forma e viene organizzato per la prima volta nel 2013.

L’edizione 2013. Il 17 marzo, in Piazza Loggia a Brescia, nonostante la pioggia abbia costretto a posticipare l’esibizione, incredibile è stata l’affluenza di chitarristi che si sono comunque presentati puntuali sotto il Palazzo della Loggia, sede del Comune, in attesa di essere coordinati per cantare e suonare insieme. Costretti a rinviare l’evento, il 7 aprile la magia si è ripetuta e all’ora stabilita è stato incredibile veder spuntare da ogni vicolo antistante la persone di ogni età, con in spalle una chitarra. I brani scelti per l’occasione sono stati “La canzone del sole”, “Gianna” e “La bamba”.

L’edizione 2014. La seconda edizione è stata organizzata il 6 aprile in Piazza Vittoria, con un ottimo successo e un’eccezionale affluenza di pubblico, oltre che di chitarristi. Per l’occasione i brani scelti sono stati “Generale”, “Albachiara”, “Io vagabondo”, “Knockin’ on Heaven’s Door”, “Mille chitarre, una sola serenata” (l’inno ufficiale dell’evento scritto da Mori), “UFO Robot” e il “Coro dei pompieri” (tratto dal film Altrimenti ci arrabbiamo di Bud Spencer e Terence Hill). Oltre ai chitarristi, che senza alcuna amplificazione hanno suonato insieme i brani proposti, straordinaria è stata la presenza di curiosi che, seppur senza chitarra, si sono uniti ai presenti e hanno dato un ottimo contributo partecipando ai canti. L’evento non si è concluso al termine delle canzoni proposte, ma l’aggregazione e la voglia di suonare insieme è stata così forte che piccoli gruppi hanno continuato a suonare autonomamente in diversi angoli della piazza.

L’edizione 2015. Le canzoni scelte sono: “Imagine”, “Come mai”, “C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones”, “Vita spericolata”, il “Coro dei pompieri” e “Il ragazzo della via Gluck”. Per il gran finale verranno eseguite “Mille chitarre, una sola serenata” e l’intramontabile “La canzone del sole”. Dall’Arengario sito in Piazza della Vittoria, con un’idonea amplificazione, Isaia Mori e il sottoscritto potranno coordinare tutti i musicisti che parteciperanno all’evento.

L’evento Mille Chitarre in Piazza, dove tutti sono protagonisti, risulta essere unico nel suo genere a livello nazionale e in Europa. Anche in Polonia, per esempio, si tiene il primo maggio di ogni anno un raduno di chitarristi, che però vede la partecipazione di una band ben organizzata che suona su un palco professionale, mentre i presenti seguono la band per imitazione. Ciò che si sente è quindi l’esibizione dei professionisti sul palco, e l’immagine è quella di una piazza che assiste a un concerto con un pubblico che imbraccia una chitarra elettrica. Il Mille Chitarre In Piazza ‘made in Italy’ prevede invece la presenza di oltre mille persone, che suonano su chitarre prive d’amplificazione e vengono semplicemente ‘diretti’ da due musicisti intenti a dare il via e a dettare inizialmente il ritmo di ciascuna canzone, per poi lasciare alla piazza la gioia di suonare le canzoni proposte.

Antonio D’Alessandro

Info:
www.millechitarre.it, www.diffusionearte.com
www.facebook.com/events/387922674720451/?pnref=story

Il video ufficiale dell’edizione 2014:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=1KrKjv2TBdE&feature=youtu.be[/youtube]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui