MAF – Musica a Fiorano

0
80

Fiorano Modenese – 2-3-4-5 giugno
Torna, ma cambia periodo e location, il MAF Musica a Fiorano, festival musicale che è giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione. Tenuto fino al 2015 al Castello di Spezzano nella prima settimana di settembre, stavolta il MAF si sposta a inizio giugno in diverse location nel centro di Fiorano.

maf-2016

I concorsi Obiettivo MAF
Tornano anche i concorsi Obiettivo MAF per artisti emergenti. Arriva alla V edizione il concorso per chitarristi acustici, mentre per la prima volta il MAF si apre al concorso per gruppi musicali al completo.

Il concorso Obiettivo MAF per chitarristi acustici si terrà sabato 4 giugno. Tra tutti coloro che invieranno la domanda di partecipazione, un’apposita commissione selezionerà otto artisti che prenderanno parte alle selezioni al Caffè del Teatro Astoria alle 15.30. Tre di loro accederanno alla finale e si esibiranno alle 20.45 all’esterno del Caffè del Teatro in Piazza Menotti. Al vincitore una chitarra Effedot come premio messo a disposizione da Aramini Strumenti Musicali.

Il concorso per gruppi musicali (no cover, solo brani originali) si terrà invece domenica 5 giugno. Fra tutti coloro che invieranno domanda di partecipazione, verranno prescelte otto band che si esibiranno nelle selezioni alle 11.30 al Teatro Astoria. Le tre migliori suoneranno alle 17.30, prima del concerto-seminario di Neil Zaza. La commissione giudicatrice è presieduta da Antonio Verrascina, direttore artistico del MAF, ed è composta da musicisti ed esperti.

Coloro che intendono partecipare al concorso, devono inviare la domanda di iscrizione all’indirizzo info@musicaafiorano.it, con i propri dati, un curriculum artistico e un file in formato MP3 o un video, che per gli acustici dovra contenere un brano originale e uno arrangiato, per le band solo uno o più brani originali. La domanda e i materiali dovranno essere inviati entro e non oltre il giorno 25 maggio. Per i vincitori sono previsti premi in strumenti e attrezzature musicali.

Giovedì 2 giugno
La Baita, parco Roccavilla di Crociale, ore 11-19: anteprima MAF con il mercatino dell’usato di strumenti musicali, vinili e CD.

 Venerdì 3 giugno
Chiesa parrocchiale, ore 21: concerto di chitarra classica con Lybra Guitar Orchestra.
Villa Cuoghi, seminari di MS Records: ore 14, “La produzione discografica”; ore 15, “Regolamentare e distribuire la propria musica”; ore 16, “Fra palco e realtà”; ore 17, “Vita da studio”; ore 18, “Promozione e social network”.
Caffè del Teatro, ore 21.30: Max Prandi.

Sabato 4 giugno
Chiesa parrocchiale, ore 16: allievi della Scuola comunale di musica di Fiorano; ore 18.30: quintetto di chitarra classica Collettiva Concorde.
Villa Cuoghi, ore 15: seminario “La chitarra jazz per tutti” di Paolo Annessi; ore 16: seminario “La chitarra d’accompagnamento” di Simona Grasso; ore 17.30: Max Prandi ‘Cha-Tu Kings’; ore 19: Jambalaia 37.
Caffè del Teatro, a cura di Fingerpicking.net, ore 14: presentazione delle chitarre Effedot con Gavino Loche, Nazzareno Zacconi, Reno Brandoni; ore 15.30: concorso Obiettivo MAF ‘Chitarra acustica’, selezione per la partecipazione alla finale; ore 17.30: workshop “Contemporary Fingerpicking Guitar” di Gavino Loche; ore 18.30: workshop “Tappping e altre storie” di Nazzareno Zacconi; ore 19.30: workshop “Come suonare la chitarra fingerpicking” di Reno Brandoni.
Teatro Astoria, ore 15: i K3 con Moris alla chitarra e voce (ha collaborato con Quintorigo, Neri per Caso, Mario Biondi), Stefano Cappa al basso (vanta esperienze con Vasco Rossi, Francesco Baccini, Renzo Arbore, Ricky Portera) e Adriano Molinari alla batteria (noto per la sua lunga esperienza con Zucchero); ore 18: Luca Colombo.
– Piazza Menotti, a cura di Fingerpicking.net, ore 20.45: finale del concorso Obiettivo MAF ‘Chitarra acustica’ con una chitarra Effedot in premio; ore 21.10: Point of View con Andrea Maddalone & Nkem Nwabisi.
Teatro Astoria, ore 22: Francesco Buzzurro & Fabio Concato (ingresso 15 euro, prevendite Tickettando).

Domenica 5 giugno
Villa Cuoghi, ore 15: seminario “La musica ai tempi dei social network” di William Corelli; ore 16: seminario “Let’s funk” di Paolo Nicora e Matteo Panarese; ore 17: Le Parole di Modena con Emilio Rentocchini, Roberto Zanni, Gappa, Davide Turci e Maurizio Toffanetti; ore 19: le Pietre Sonore di Pinuccio Sciola.
Caffè del Teatro, a cura di Fingerpicking.net, ore 11: Open Mic; ore 14: presentazione chitarre Effedot; ore 15: masterclass di Gavino Loche; ore 16: masterclass di Nazzareno Zacconi; ore 17: masterclass di Reno Brandoni.
Piazza Menotti, a cura di Fingerpicking.net, ore 12: aperitivo con i Born in the Sixty; ore 14: Paolo Annessi & Simona Grasso; ore 15: Nazzareno Zacconi; ore 16.30: Giovanni Pelosi & Esther Oluloru; ore 17.30: Gavino Loche; ore 19.30: Musica da Ripostiglio.
– Teatro Astoria, ore 11.30: concorso Obiettivo MAF ‘Gruppi musicali’, selezione per la partecipazione alla finale; ore 16: presentazione dell’audiolibro Django. La leggenda del plettro d’oro con l’attore Paolo Sassanelli e i Musica da Ripostiglio (spettacolo adatto a scuole e bambini); ore 17.45: finale concorso Obiettivo MAF ‘Gruppi musicali’; ore 18.30: seminario-concerto di Neil Zaza.

Info: www.musicaafiorano.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui