Peter Finger – 10 Original Compositions

0
91

10OriginalCompositions“10 Original Compositions” è la collana edita da Fingerpicking.net che si pone come obiettivo di analizzare, attraverso le dieci composizioni suggerite dal titolo, lo stile e il percorso musicale dei chitarristi acustici più influenti di ieri e di oggi. In questa uscita incontriamo il grande Peter Finger, ed è lui stesso a presentarci i brani presenti nel volume (ovviamente con CD incluso). Si apre con la struggente “Hope and Memory”, registrata inizialmente nell’album Acoustic Rock Guitar (Kicking Mule, 1977) e reincisa poi in Dream Dancer (Acoustic Music Records, 2004). L’accordatura in Sol minore, come spiegato dall’autore, serve a dare maggiore tensione ed energia a quella che altrimenti sarebbe risultata una ballad fin troppo morbida. I concetti espressi sono esplicitati anche dalle meticolose partiture (pentagramma e tablatura) relative alle singole tracce. A questo proposito avvertiamo subito che qualcuna, come ad esempio “Just a One Man Band”, potrebbe risultare alquanto ostica. D’altronde, stando a una dichiarazione di questo tipo: «Qui volevo imitare un intero gruppo rock con una chitarra sola», come potrebbe essere altrimenti? “Humoreske” è costruita sull’immancabile accordatura DADGAD e omaggia il chitarrista inglese Dave Evans. Interessantissima la splendida “Fanesca”, composizione che oltre a consolidare la scoperta della musica sudamericana ha permesso al musicista di concentrarsi unicamente sull’accordatura EBEGAD, costringendolo per un periodo a «ristudiare la chitarra quasi da zero». Ancora un tributo alla sue influenze, stavolta quelle classiche (ricordiamo che il padre di Peter Finger è stato un direttore d’orchestra) nella introspettiva “Dream Dancer”, ispirata all’arte di Claude Monet e Debussy. Gran bella uscita dai contenuti redatti in italiano, spagnolo, inglese e francese.

Matteo Roccia

PUBBLICATO

Chitarra Acustica, n.03/2015, p. 16

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui